2914 visitatori in 24 ore
 158 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Silvia De Angelis

Silvia De Angelis

Amante di versi dell’immaginoso nasce a Roma Silvia De Angelis, sempre invogliata dal contatto con la gente per il suo carattere estroverso e comunicativo.
E’ affascinata dallo scrivere liriche e dopo un inizio poetico rivolto a elaborati dai toni “scarniti”, cresce notevolmente, modificando lo ... (continua)


La sua poesia preferita:
Geometrie nel silenzio
arcane geometrie
silenziano diagonali fatalità dei miei ricordi
nell'impercettibile taciturno scalpore
(briciole...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Complice di te
nell'intonaco sbiadito
d'un muro raffermo d'iridanti tocchi d'avorio
scorporo immagini di caldi tepori
carezzanti nel vespro dorato
riaccendono suasive atmosfere
di tue parole sottovoce
ampliate dal fascino d'un silenzio avvolgente

delicato...  leggi...

Vestita di nulla
Noi due raffinati duellanti d'amore
accentuiamo il dolce schernire
di fragili morsi e tenui sferzate di lingua
in un...  leggi...

Quadro d'inverno
Fuggir intenso desio
indomita folla

Si dimena colma di spasmi
nei frangenti festaioli

In cime perse nei boschi
soleo fuggir
di tradizione antica
riassaporar
melanconico sfondo

Trascende il cuor dall'usuale

Sbriciola intenso...  leggi...

Er concorso
E' 'ngruppetto compatto ch'ariva co' o' sguardo 'mpertinente adocchiando tutti
l'artri co' sufficienza...

So'...  leggi...

Nuovo nascer
Riflesso di cobalto luminoso
delimitante una sponda.

Di li'a poco s'inerpica
un minuscolo rivolo.

Rare ombre ondeggianti
sfumano d'intorno.

Versi dell'anima intinti
a forza in quel silenzio
escon flebili
come leggeri...  leggi...

Sentire di donna
Prismatici baleni
di un amor puro

Sembianze avea
di un fanciullo
per il suo spontaneo
e verecondo trasporto

Incredibile e unico
facea svanir quelle titubanze
che nel percorso
di una femmina
traggon freno
alla foga amorosa

Un angolo ove...  leggi...

Dentro l'anima
Sempre
ti sei proposto
irruento, essenziale
forbito
sfrontata sensualità
quasi bruciante
fili di ragione

Abile
celi
fosca nera ombra
Solerte
riaffiora
donandoti ancor più carisma
e...  leggi...

Bellezza
Bellezza
ch'imprime forza
Bellezza che anima
e volar fa cuore
Bellezza
che di brividi sfiora

BELLEZZA D'AMORE

Tu...  leggi...

Parte di me
Quell'attimo
sei fuggente
ove
rivedo
del mio crescer vissuto
attimi
inverosimile uguaglianza

Ora
nell'anima sobria
comprender
più intimo
so te
parte inestinguibile
mia interminata emozione
essenza evolutiva...  leggi...

Coccinella
Accattivante
divertente aspetto
cela
agressività intensa
elevata predazione

Coloristica...  leggi...

Ricami
Orbitanti insieme
gelido frangente

Soffusi intorno
inquieti zaffiri
caldi
crescenti rubini

Incantata
dolce malia
imperfetti sprigiona
titubanti tocchi
volti suggestionar
insito demone

Silenzioso scalpita
d'amor fremente

Tepore...  leggi...

Preludio
Ora che m'accarezzi
eludere più non posso
lusinghiere tentazioni

Svelti annientano dubbi
margine di luna appesi
lenti
scivolano nel buio

Morbide illusioni emergono
smussano
pensare angoloso

Dentro una nube
di soppiatto...  leggi...

Addio
Si affievoliscono le nubi e ti vedo...
titubante che sia l'ultima volta

Il tuo sguardo si perde in una linea indefinita
che traccia parabole colme di intensi soliloqui...

Sensualità, mordente sentimento, carezze dell'anima

Fluiscono in...  leggi...

Incontro
Breve intrattenimento
messaggero di pensieri d'amore

Lievi gestualità' volte
a carezzar l'epidermide
vogliosa di tocco leggero

Sospiri a volte trattenuti
altre ansimanti di sensazioni
nascono in fondo all'anima
che di rado il vento...  leggi...

Silvia De Angelis

Silvia De Angelis
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Geometrie nel silenzio (14/04/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Nuovo nascer (12/11/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tra morbide ciglia (12/12/2018)

Silvia De Angelis vi propone:
 Coccinella (09/03/2010)
 Nuovo nascer (12/11/2009)
 Vestita di nulla (13/01/2011)

La poesia più letta:
 
Porno (03/06/2010, 8558 letture)

Silvia De Angelis ha 14 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Silvia De Angelis!

Leggi i 16067 commenti di Silvia De Angelis


Leggi i racconti di Silvia De Angelis

Le raccolte di poesie di Silvia De Angelis


Autore del giorno
 il giorno 05/11/2012
 il giorno 30/10/2010
 il giorno 26/06/2010
 il giorno 14/03/2010

Autore della settimana
 settimana dal 26/11/2018 al 02/12/2018.
 settimana dal 21/11/2011 al 27/11/2011.
 settimana dal 20/06/2011 al 26/06/2011.
 settimana dal 18/01/2011 al 24/01/2011.

Silvia De Angelis
ti consiglia questi autori:
 carla composto
 Berta Biagini
rosanna gazzaniga
 Marinella Fois

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Silvia De Angelis? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Silvia De Angelis in rete:
Invia un messaggio privato a Silvia De Angelis.


Silvia De Angelis pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Cialis online
Tadalafil. Tadalafil
Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

(leggi...)


Questa è una poesia erotica: se può turbare la tua sensibilità o se non hai più di 18 anni dovresti evitare di leggerla.

Silvia De Angelis

Tre

Erotismo
Cerchi concentrici
s'avvolgono l'un l'altro
emettendo
soffice gorgoglio

Morbide moine
intrecciano dita
sul poggiar dè palmi

Muovono attraenti
quasi impercettibili
gemiti lievi

Sfiorano
sensoriali percezioni
colui
estraneo intrepido
razionale
scavalca confine

Impugnato
nel frangente
suo balalaico strumento
s'insinua
fra i due orchestranti

Intrigante
oltrepassa
libidinoso limite
rincorrendo
predilette
altrui gestualità


Silvia De Angelis 09/04/2010 00:00| 23| 2881 2869

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Taluni, sempre alla ricerca di nuove sensazioni, vivono situazioni prive di qualsiasi forma d'amore»

cialis originale


I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Sensazioni che lasciano solo vuoto... l'eros fine a se stesso per una donna non è mai appagante. Versi incantevoli e affascinanti per un tema particolare! complimenti!»
rosanna gazzaniga (03/02/2016) Modifica questo commento

«Estremamente bella. Ottima stesura. Apprezzatissima!»
Angela Merletti (11/12/2010) Modifica questo commento

«Molto raffinato, un erotismo che varca la soglia dell'eros creando dei parallelismi che si discostano dal materialismo. Versi che si appoggiano su dolci analogie come gli strumenti musicali, estremamente efficaci per la sensualità che esprimono.»
Maurizio Spaccasassi (09/04/2010) Modifica questo commento

«è d'uso comune oggi, amare solo per soddisfare il corpo, avventure, etc.,par che dell'amore non si conosca più il senso, piaciutissima»
Citarei Loretta Margherita (09/04/2010) Modifica questo commento

«Personalmente non ho avvertito erotismo in questa poesia ma un'appropriata e mirata riflessione sul confine tra amore ed erotismo. Versi di ricercata eleganza e bellezza propri di quest'autrice»
Francesco Fabris Manini (09/04/2010) Modifica questo commento

«non c'è limite al peggio... e l'erotismo senza amore, può, nel mentre, sicuramente far piacere... ma è quello che rimane, ch'è poca cosa... forse una bella ginnastica, con doccia finale... per lavare... lirica come sempre apprezzatissima. cià.»
Aldo Bilato (09/04/2010) Modifica questo commento

«Versio di grande pregio che invitano a riflettere... l'amore è il motore della sensualità e del desiderio, se manca è puro appagamento meccanico e strerile. Condivisa! Bellissima!»
Barbara Rossi (09/04/2010) Modifica questo commento

«Non è facile far sopravvivere l'amore quando arriviamo a cercare un terzo scopo in quei momenti che dovrebbero essere soltanto colmi di sensazioni carezzevoli.»
Club ScrivereBerta Biagini (09/04/2010) Modifica questo commento

«Ogni cosa ha il suo limite; tutto quello che concorre a stimolare ed a rinverdire un amore va bene, ma se si oltrepassa il confine ed il giuoco diventa "mania" esclusivamente per sollecitare l'istinto animale, lì fnisce l'amore e comincia la trasgressione... Condivisa ed apprezzata»
Francesco Scolaro (09/04/2010) Modifica questo commento

«Facendo riferimento alla nota in calce dell'autrice, credo davvero che quando "taluni" rincorrino ad emozioni diverse si corre il rischio di "infangare" i sentimenti e l'amore...
con effetti raccapriccianti.
Incisiva.»
Doraforino (09/04/2010) Modifica questo commento

«bella poesia che merita più di una riflessione.
l'erotismo fine a se stesso calma i bollenti spiriti del corpo ma non saziano il cuore, l'atto amoroso deve essere una conseguenza dell'amore del volersi bene dell'amarsi, altrimenti rimane solo l'amaro sapore di un atto che trova il valore che ha
complimenti»
Moreno il Duca (09/04/2010) Modifica questo commento

«Scritta magistralmente, davvero particolare e suggestiva, modo unico quello di questa autrice... !»
Pp (09/04/2010) Modifica questo commento

«quando manca l'amore vero ci si lascia travolgere dall'eros che soddisfa il corpo ma non il cuore ...
Sei sempre»
Lucia Volpi (09/04/2010) Modifica questo commento

«Puro Eros senza amore... Un dolce sogno dei maschietti! Chi li giudica per carità, ma noi guardiamo un po' tutto non solo l'atto di per se... Anche io come Pinotota sono incantata dal balalaico strumento... Che sottile espressione per la tua lirica così erotica... Piaciuta tanto Applausone»
Calliope04 Teresa Esposito (09/04/2010) Modifica questo commento

«Quando l'atto erotico si trasforma in qualcosa di materiale diventa solo sfogo... senza l'amore l'eros non lascia traccia di se... per noi donne l'amore è la base principale. L'erotismo acquista un sapore diverso insieme al trasporto dei sentimenti... così facendo il condimento è completo. Bellissima riflessione»
Club ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 (09/04/2010) Modifica questo commento

«E' tutto un immaginare, la scena è chiara, oltrepassare quell'intimo eros da sensazioni nuove sperando poi non lascino l'amaro in bocca. Emozionante.»
Club ScrivereCalogero Pettineo (09/04/2010) Modifica questo commento

«L'erotismo pieno, soddisfacente, appagante, capace di far lievitare i corpi, è la diretta emanazione dell'amore, la sua esternazione. Quando esso non ha queste radici, si riduce ad un puro e semplice esercizio fisico, all'appagamento di una curiosità, ad una trasgressione fine a se stessa, appagante, forse, al momento, ma che in seguito lascia il vuoto dentro. Su questo tema molto ci sarebbe da discutere. La poesia giustamente ed in modo acuto, ne sottolinea un aspetto. Bella ed intelligente proposta di riflessione e discussione.»
Carlo Barretta (09/04/2010) Modifica questo commento

«Sei entrata nel sogno erotico dell'80 dei maschi... e certo non è un sogno di... puro amore. I tuoi versi sono estremamente coinvolgenti e elegantemente allusivi...(mi fa impazzire il... suo balalaico strumento...) Piaciuta enormemente!»
Club ScriverePino Tota (09/04/2010) Modifica questo commento

«Il concetto di erotismo è molto labile come l'erotismo stesso, se non ci sono sentimenti, può avere effetti devastanti. Lirica molto apprezzata.»
Paolo Faccenda (09/04/2010) Modifica questo commento

«Bella l'immagine dei cerchi concentrici avvolti l'un l'altro nel soffice gorgoglio. Dita intrecciate, nei palmi sui palmi sfiorando sensoriali percezioni. Deliziosa e avvolgente liriche, colorata e particolarissima nella stesura. Non è la classica lirica di erotismo, ma una poesia dove passione ed eros si fondono nella delicatezza dei versi. Applausone»
Daniela Pacelli (09/04/2010) Modifica questo commento

«Mi sono accorta dopo, che si tratta di una poesia erotica, perciò mi sono persa nelle considerazioni di tipo morale: purtroppo accade spesso che si oltrepassi il limite, soltanto per il gusto di "giocare" e quando un terzo incomodo si insinua in un rapporto, gli effetti possono essere imprevedibili e devastanti...»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (09/04/2010) Modifica questo commento

«Composizione magistralmente costruita per sottolineare la ricerca del piacere che va al di là del sentimento, al di là dell'amore che dovrebbe sempre accompagnare ogni gesto ogni atto di una coppia.
Complimenti all'autrice per questi versi molto apprezzati e condivisi.»
Ela Gentile (09/04/2010) Modifica questo commento

«Ricerca di sensazioni al di là del sentimento. Lirica molto ben congeniata per esprimere il concetto espresso!»
Raggioluminoso (09/04/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

cialis originale

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Erotismo
L'istinto
Nel bacio bagnato
Libellula
Flutti di risacca
Luci e penombre
Petali di rosa
Mentre muoio di te
Purpuree sfumature
Ancestrale infinito
Intermezzo
Vestita di nulla
Fremere di te
Spighe di capelli
Increato attimo
Linee di brividi
Istintuale lusinga
Estenuante esibizione
Demone sovrano
Soffio di tempesta
Amor vestito
Cristallo
Eremo passionale
Livido alterco
Ragione
Istinto
Tre
Grimaldello
Distrazione
Peduncoli
Sfizio
Lontananza

Tutte le poesie

Premio Scrivere 2011
Rivederti Tema libero
L'ultima prece Vittime da zolfo e piombo
Premio Scrivere 2010
Lapislazzuli Tema libero

Silvia De Angelis
 I suoi 29 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il primo bacio d'amore (15/09/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Un giorno nella tormenta (06/12/2018)

Una proposta:
 
Un giorno nella tormenta (06/12/2018)

Il racconto più letto:
 
La volpe e la cicogna (Dialetto piemontese) (24/11/2010, 2784 letture)


 Le poesie di Silvia De Angelis


cialis originale

Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it