2977 visitatori in 24 ore
 186 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Silvia De Angelis

Silvia De Angelis

Amante di versi dell’immaginoso nasce a Roma Silvia De Angelis, sempre invogliata dal contatto con la gente per il suo carattere estroverso e comunicativo.
E’ affascinata dallo scrivere liriche e dopo un inizio poetico rivolto a elaborati dai toni “scarniti”, cresce notevolmente, modificando lo ... (continua)


La sua poesia preferita:
Geometrie nel silenzio
arcane geometrie
silenziano diagonali fatalità dei miei ricordi
nell'impercettibile taciturno scalpore
(briciole...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Complice di te
nell'intonaco sbiadito
d'un muro raffermo d'iridanti tocchi d'avorio
scorporo immagini di caldi tepori
carezzanti nel vespro dorato
riaccendono suasive atmosfere
di tue parole sottovoce
ampliate dal fascino d'un silenzio avvolgente

delicato...  leggi...

Vestita di nulla
Noi due raffinati duellanti d'amore
accentuiamo il dolce schernire
di fragili morsi e tenui sferzate di lingua
in un...  leggi...

Quadro d'inverno
Fuggir intenso desio
indomita folla

Si dimena colma di spasmi
nei frangenti festaioli

In cime perse nei boschi
soleo fuggir
di tradizione antica
riassaporar
melanconico sfondo

Trascende il cuor dall'usuale

Sbriciola intenso...  leggi...

Er concorso
E' 'ngruppetto compatto ch'ariva co' o' sguardo 'mpertinente adocchiando tutti
l'artri co' sufficienza...

So'...  leggi...

Nuovo nascer
Riflesso di cobalto luminoso
delimitante una sponda.

Di li'a poco s'inerpica
un minuscolo rivolo.

Rare ombre ondeggianti
sfumano d'intorno.

Versi dell'anima intinti
a forza in quel silenzio
escon flebili
come leggeri...  leggi...

Sentire di donna
Prismatici baleni
di un amor puro

Sembianze avea
di un fanciullo
per il suo spontaneo
e verecondo trasporto

Incredibile e unico
facea svanir quelle titubanze
che nel percorso
di una femmina
traggon freno
alla foga amorosa

Un angolo ove...  leggi...

Dentro l'anima
Sempre
ti sei proposto
irruento, essenziale
forbito
sfrontata sensualità
quasi bruciante
fili di ragione

Abile
celi
fosca nera ombra
Solerte
riaffiora
donandoti ancor più carisma
e...  leggi...

Bellezza
Bellezza
ch'imprime forza
Bellezza che anima
e volar fa cuore
Bellezza
che di brividi sfiora

BELLEZZA D'AMORE

Tu...  leggi...

Parte di me
Quell'attimo
sei fuggente
ove
rivedo
del mio crescer vissuto
attimi
inverosimile uguaglianza

Ora
nell'anima sobria
comprender
più intimo
so te
parte inestinguibile
mia interminata emozione
essenza evolutiva...  leggi...

Coccinella
Accattivante
divertente aspetto
cela
agressività intensa
elevata predazione

Coloristica...  leggi...

Ricami
Orbitanti insieme
gelido frangente

Soffusi intorno
inquieti zaffiri
caldi
crescenti rubini

Incantata
dolce malia
imperfetti sprigiona
titubanti tocchi
volti suggestionar
insito demone

Silenzioso scalpita
d'amor fremente

Tepore...  leggi...

Preludio
Ora che m'accarezzi
eludere più non posso
lusinghiere tentazioni

Svelti annientano dubbi
margine di luna appesi
lenti
scivolano nel buio

Morbide illusioni emergono
smussano
pensare angoloso

Dentro una nube
di soppiatto...  leggi...

Addio
Si affievoliscono le nubi e ti vedo...
titubante che sia l'ultima volta

Il tuo sguardo si perde in una linea indefinita
che traccia parabole colme di intensi soliloqui...

Sensualità, mordente sentimento, carezze dell'anima

Fluiscono in...  leggi...

Incontro
Breve intrattenimento
messaggero di pensieri d'amore

Lievi gestualità' volte
a carezzar l'epidermide
vogliosa di tocco leggero

Sospiri a volte trattenuti
altre ansimanti di sensazioni
nascono in fondo all'anima
che di rado il vento...  leggi...

Silvia De Angelis

Silvia De Angelis
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Geometrie nel silenzio (14/04/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Nuovo nascer (12/11/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tra morbide ciglia (12/12/2018)

Silvia De Angelis vi propone:
 Coccinella (09/03/2010)
 Nuovo nascer (12/11/2009)
 Vestita di nulla (13/01/2011)

La poesia più letta:
 
Porno (03/06/2010, 8559 letture)

Silvia De Angelis ha 14 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Silvia De Angelis!

Leggi i 16075 commenti di Silvia De Angelis


Leggi i racconti di Silvia De Angelis

Le raccolte di poesie di Silvia De Angelis


Autore del giorno
 il giorno 05/11/2012
 il giorno 30/10/2010
 il giorno 26/06/2010
 il giorno 14/03/2010

Autore della settimana
 settimana dal 26/11/2018 al 02/12/2018.
 settimana dal 21/11/2011 al 27/11/2011.
 settimana dal 20/06/2011 al 26/06/2011.
 settimana dal 18/01/2011 al 24/01/2011.

Silvia De Angelis
ti consiglia questi autori:
 carla composto
 Berta Biagini
rosanna gazzaniga
 Marinella Fois

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Silvia De Angelis? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Silvia De Angelis in rete:
Invia un messaggio privato a Silvia De Angelis.


Silvia De Angelis pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Denaro falso

Denaro falso è un racconto in due parti di Lev Tolstòj, ideato alla fine degli anni ottanta del XIX secolo, composto non (leggi...)
€ 0,99


Silvia De Angelis

La cicogna

Fantasia
Ancestrale testo
posar mitica allegoria
su slanciata cicogna
divoratrice striscianti serpi

Pregiata natura trampoliere
l'avvicina a mitico Dio
ch'annienta sataniche creature

Aulenta variopinta primavera
numerosi
accoglie esemplari
melliflue ricamate piume

Simbolico uccello dell'aria
portatore nuova vita
la fertilità attinge
da sorgive limpide acque

Evocar atavica leggenda
di cicogna ch'assiste anziano padre
indissolubile sottolinea
l'immagine filiale amore


Silvia De Angelis 09/09/2010 07:02| 22| 3123 3080

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
Nota dell'autore:
«Un animale fortemente simbolico, che tradizione ed antiche leggende decantano
sin dai tempi più remoti...
»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Solo in questi ultimi anni le cicogne sono tornate a nidificare nel nostro territorio: speriamo di riuscire a portare i nostri scolari nell'area faunistica della palude Brabbia, vicino a Varese o nella piana di Magadino, in territorio svizzero, per ammirarle in tutta la loro maestosa presenza.»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (09/09/2010) Modifica questo commento

«Silvia è bellissima... in alcune storie celtiche, la cicogna o meglio il suo alzarsi in volo è paragonato ai voli dell'anima... bianca, elegante e portatrice di buone notizie, di nascite e ricchezze... piaciutissima un caro abbraccio»
alessio carlini (09/09/2010) Modifica questo commento

«Il bianco uccello portatore, nelle credenze popolari, di vita e fecondità, rivive in questi versi abilmente dipinto, in tutta la sua superba e candida maestria, come vittoria della luce sulle tenebre e assurgendo, in questo, a sublime metafora... Bellissima evocazione.»
Daniela Ferraro (09/09/2010) Modifica questo commento

«è una carezza un volo tenero leggiadro questa poesia, la cicogna un uccello stupendo forse al suo candore è abbinata la leggenda di portare bimbi e tante altre che vengono espresse nei versi
incantata la conservo Silvia complimenti!»
Giovanna De Santis (09/09/2010) Modifica questo commento

«Poesia linda e bella che ci introduce i quelle fantastiche credenze che rappresentavano il candore e l'ingenuità dei bei tempi andati... Complimenti, molto apprezzata.»
Francesco Scolaro (09/09/2010) Modifica questo commento

«Un uccello che mi ha sempre incuriosito sin da bambina, affascinata da come me lo ponevano – un lungo becco che trasportava piccoli – ricordo la mia paura che potessero sporgersi troppo e cascare nel vuoto e le arrabbiature quando mi dicevano che i bambini nascevano sotto ad un cavolo.»
Club ScrivereBerta Biagini (09/09/2010) Modifica questo commento

«Una antica leggenda scandinava ci racconta delle cicogna che portava il neonato e lo stesso Hans Christian Andersen ce l'ha riproposta in qualche racconto. Perché la cicogna? Un volatile che pur non essendo addomesticabile sceglieva in tutta libertà di vivere con l'uomo. Un animale protettivo e docile... tanto che il suo nido non era al riparo da grondaie o altro, ma libero sopra il tetto, quasi a voler proteggere la casa...
Una lirica di classe che ci dipinge un simbolo di purezza!»
Tiffany 70 (09/09/2010) Modifica questo commento

«le tue poesia sono straordinarie.
semplici e delicate, come una carezze.
affascinano sempre...»
Salvatore Ferranti (09/09/2010) Modifica questo commento

«E' un animale ed esemplare bellissimo e sì veramente molto simbolico, purtroppo difficile da vedere o da incontrare, bella è la cicogna e maestosa, in questa che trovo così magnifica poesia molto ben scritta e descritta, con un gusto direi singolare dell'autrice verso gli animali, come spesso già abbiamo potuto leggere in altre e compiacerci, anche per la ricchezza del linguaggio e dei particolari. si molto bella.»
Paolo Faccenda (09/09/2010) Modifica questo commento

«belli questi versidedicati ad un elegante animale fortemente legato al simbolo della vita. qualunque sia l'argomento riesci sempre ad affascinare. bella.»
Club ScrivereCalogero Pettineo (09/09/2010) Modifica questo commento

«Incantevole stesura di versi per decantare la cicogna, volatile da sempre evocato come simbolo di bellezza, portatrice di vita e candore.
Graditissima e piacevole lettura che ho molto apprezzata per la br avura e l'eleganza.»
Ela Gentile (09/09/2010) Modifica questo commento

«la cicogna simbolo di rinascita e rinnovo, la poetessa riesce con i suoi versi elaborati con classe a rimarcar il suo fluido candido e soave... molto piaciuta»
Club ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 (09/09/2010) Modifica questo commento

«un'altra perla zoologica elargita al nostro setire
dalla stupenda silvia magica poetessa
sempre più IN»
Enio Orsuni (09/09/2010) Modifica questo commento

«Che bella la storiella: Mamma ma da dove vengo io? Lei: Ma ti ha portata la cicogna figliolo... E cresciamo per un bel po' nell'incantesimo di essere arrivati qui, in volo a quel maestoso volatile da te descritto... E' stupenda Silvia mi ha rapita!»
Calliope04 Teresa Esposito (09/09/2010) Modifica questo commento

«poesia d'eccellenza... molto piaciuti i termini scelti... complimenti... cià*»
Aldo Bilato (09/09/2010) Modifica questo commento

«Si, la cicogna mi ha sempre affascinato... ma vista in questa lirica ora diventerà per me una creatura eletta.
Come sempre riesci a farmi gustare il fascino della poesia riempiendola di magnifighe emozionanti immaggini»
Gerardo Novi (09/09/2010) Modifica questo commento

«Particolare come sempre, l'autrice porta temi non solo da leggere ma davvero anche da 'osservare! Ottima sotto ogni aspetto!»
Pp (09/09/2010) Modifica questo commento

«stupenda lirica, godibile la lettura fino all'ultimo verso, le cicogne sono uccelli a me molto cari.»
Citarei Loretta Margherita (09/09/2010) Modifica questo commento

«Un quadro dipinto a tinte delicate che rendono tangibile la sensibilità di chi ha composto questi versi da assaporare assieme a allo stupendo accompagnamento musicale. Poesia suggestiva, apprezzata e condivisa.»
Felice Di Giandomenico (09/09/2010) Modifica questo commento

«La cicogna, un uccello che stavamo perdendo con l'estinzione, che per fortuna negli ultimi anni ha dato prova di star regredendo, anzi, il numero dei volatili sta aumentando, per fortuna di tutti. Un uccello dalle molte simbologie e tutte felici. Porta immagini tenere e da sogno con sé. Sono felice che l'animo sensibile della poetessa, ce l'abbia ricordato con immagini così suggestive.»
Club ScrivereVivì (09/09/2010) Modifica questo commento

«Sei magnifica nella descrizione di questi stupendi e bianchi uccelli, che portano vita!»
Dany Blasi (09/09/2010) Modifica questo commento

«La cicogna un uccello bianco di ancestrale natura che fa pensare alla purezza, non a caso sempre ci sono state immagini di essa che porta un bimbo in dono ai suoi genitori.
Molto originale e bella la tua 301esima poesia complimenti Silvia!»
Shelly Nicole Del Santo (09/09/2010) Modifica questo commento

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Fantasia
Comete
Volo d'un angelo
La fanciulla e il mago
Seduzioni adolescenziali
Orme
Tangibile
Caso o non caso
Tempo di luce
Oltre la soglia
Proiezioni dell'ego nel cosmo
Attimo di vuoto
Penombre
Angelo
Alba d'un mantello
Piede (orma del piede)
Favola
Impulsi vibranti
Il granchio
Ripetitivita'
Onda anomala
Primo attore
Melodia
Il compasso
Sirena
L'ultimo di d'ottobre
Madida goccia
Il nodo
Il mito delle amazzoni
La cicogna
Leggiadria
Sfondo
Apice d'amore
Mitico spazio
Siderale confine
Elitario refolo
Intermezzo
Sogno

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2011
Rivederti Tema libero
L'ultima prece Vittime da zolfo e piombo
Premio Scrivere 2010
Lapislazzuli Tema libero

Silvia De Angelis
 I suoi 29 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il primo bacio d'amore (15/09/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Un giorno nella tormenta (06/12/2018)

Una proposta:
 
Un giorno nella tormenta (06/12/2018)

Il racconto più letto:
 
La volpe e la cicogna (Dialetto piemontese) (24/11/2010, 2785 letture)


 Le poesie di Silvia De Angelis



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it